sopralluogo-mascaro-area-pip-rotoli

Giovedì 28 luglio 2016 alle ore 12 è in programma un sopralluogo nell’area PIP Rotoli del Sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro, insieme ai rappresentanti della Lameziaeuropa spa, per una verifica del livello di infrastrutturazione dell’area e per la consegna formale dei lotti alle imprese che hanno già sottoscritto, nel periodo febbraio – giugno 2016, i relativi preliminari di vendita con la società Lameziaeuropa spa a seguito dell’atto di permuta stipulato il 19 gennaio scorso dalla società con il Comune di Lamezia Terme nell’ambito del progetto legato alla realizzazione del Centro Servizi per le Imprese finanziato dal MISE con i fondi 1,3 milioni di euro del Patto Territoriale.

Presieduto dal vicepresidente Geltrude Maione, in assenza del presidente Carmelo Salvino impegnato in concomitanza dei lavori per la presentazione dei nuovi Bandi Regionali di incentivi per le imprese a valere sul POR 2014 – 2020, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della società Lameziaeuropa spa che ha proceduto, all’unanimità dei presenti, determinando l’adesione del Consiglio alla proposta dell’azionista Provincia di Catanzaro, alla cooptazione nel Consiglio di Amministrazione di Francesco Ruberto in sostituzione di Tonino Barberio dimissionario.
Francesco Ruberto nell’accettare la nomina ha comunicato il suo massimo impegno ai fini della crescita della società e dello sviluppo del territorio lametino in una logica di forte collaborazione istituzionale tra la società, il Comune di Lamezia Terme e la Provincia di Catanzaro. Ai lavori del consiglio oltre al vicepresidente Geltrude Maione hanno partecipato i consiglieri Daniele Ciranni, Francesco Ruberto e Saverio Tosi, per il Collegio Sindacale il presidente Mario Antonini ed il sindaco effettivo Alberto Gigliotti ed il dirigente della società Tullio Rispoli.

Nel corso dei lavori il dirigente Tullio Rispoli ha dato una informativa sulle attività societarie in fase di realizzazione. In particolare, sulla base di quanto deliberato nell’ultima assemblea degli Azionisti, sono ripresi i rapporti con la Biofata spa finalizzati alla conclusione dell’operazione di riacquisto delle aree. In tale ottica si è svolto un incontro tra il presidente della società Carmelo Salvino e Giuseppe Speziali liquidatore della Bioteknical spa nel corso del quale si è stabilito di procedere sulla base degli accordi in essere con l’obiettivo di definire in tempi brevi l’operazione.

Proseguono anche i rapporti istituzionali della società con la Regione Calabria per l’inserimento nel Piano Regionale dei Trasporti, in fase di definizione, del Porto Turistico e del collegamento diretto A3 – Area Industriale Lamezia Terme.
La società è inoltre impegnata nella promozione di due specifiche iniziative da definire entro il prossimo mese di settembre riguardanti la partecipazione ad un Avviso Pubblico del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per la selezione di proposte di sostegno alla progettazione integrata di scala territoriale/locale per la valorizzazione turistica e culturale nelle regioni del Sud e la definizione di un progetto di formazione a valere su Fondimpresa, in collaborazione con Confindustria Catanzaro, su cui coinvolgere le società protagoniste della Rete d’Impresa CLAI promossa nel 2014 dalla società. Il progetto può rappresentare un’occasione importante e qualificata per lo sviluppo della competitività delle imprese aderenti alla Rete e per il raggiungimento dei suoi obiettivi strategici.