rotoli-priorita-per-lamezia-terme

A  seguito delle determinazioni assunte in occasione dell’incontro svoltosi nei giorni scorsi sulla tematica AREA PIP ROTOLI, presieduto dal Sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro, è stato effettuato un Sopralluogo Tecnico congiunto tra Comune di Lamezia Terme, Lameziaeuropa spa, Corap e LameziaMultiservizi spa per la verifica sullo stato delle infrastrutture primarie realizzate nell’AREA PIP ROTOLI dall’Asicat a valere sulle risorse finanziarie dell’Accordo di Programma Quadro del 2002 e consegnate nel 2014 al Comune di Lamezia Terme per la gestione e manutenzione ordinaria. Nel corso del sopralluogo, a cui per l’amministrazione comunale di Lamezia Terme erano presenti il vicesindaco Massimiliano Tavella e l’assessore Annamaria Scavelli, si è proceduto inoltre alla visita della struttura realizzata per ospitare il mercato ortofrutticolo ed allo stato non utilizzata, ed alla verifica, con i responsabili della Polizia Municipale, della possibilità di autorizzare nuovi passi carrabili sulla viabilità esistente per le imprese insediande nell’area utilizzando le fasce di rispetto sulla base di quanto richiesto espressamente dagli imprenditori al Sindaco in occasione del sopralluogo effettuato il 28 luglio scorso.

Nel corso dell’incontro svoltosi nei giorni scorsi presso il Comune di Lamezia Terme il sindaco Paolo Mascaro ha evidenziato che per l’Amministrazione Comunale l’area PIP Rotoli rappresenta una priorità strategica e farla decollare concretamente con nuovi insediamenti produttivi è una scommessa per il territorio. Per il Sindaco oggi questo obiettivo può essere raggiunto anche grazie alla collaborazione istituzionale instaurata con la società Lameziaeuropa spa ed all’impegno profuso in tale direzione dalla stessa a seguito dell’atto di permuta stipulato con il Comune di Lamezia Terme nel gennaio 2016.  Il Sindaco Mascaro ha evidenziato che a seguito del sopralluogo effettuato a fine luglio insieme alla Lameziaeuropa si è intensificato l’interesse delle imprese a localizzarsi nell’area di Rotoli caratterizzata da una forte valenza logistica grazie all’accesso diretto sulla SA/RC e pertanto bisogna operare insieme per superare le criticità esistenti e permettere velocemente alle imprese di avviare i cantieri ed insediarsi nell’area.

All’incontro hanno partecipato per il Comune di Lamezia Terme, oltre al Sindaco, gli assessori Michele Cardamone, Massimiliano Carnovale ed Annamaria Scavelli ed i responsabili tecnici Giovanni Iuffrida e Giuseppe De Sensi, per Lameziaeuropa spa il vicepresidente Geltrude Maione, il consigliere Daniele Ciranni ed il dirigente Tullio Rispoli, per il Corap il direttore Fabrizio D’Agostino e Francesco Perino, per LameziaMultiservizi spa il vicepresidente Luca Scaramuzzino.