20170208_164918

A quasi un anno dalla presentazione pubblica del Distretto Tecnologico Matelios, avvenuta nell’ambito del convegno “La Calabria, l’Europa e le Green Technologies”, e dalla visita dei laboratori di Gaspare Ciliberti, presidente del Distretto e presidente del Gruppo RINA, il Responsabile Innovazione di Enel Green Power Riccardo Amoroso ha visitato, insieme alle istituzioni locali, i laboratori tecnologici del Centro Sviluppo Materiali e di Agatos Energia del Distretto Matelios  siti nell’Area Industriale di Lamezia Terme. Presenti alla iniziativa, promossa dal Distretto Matelios in collaborazione con Lameziaeuropa spa, il Sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro, Riccardo Barberi Unical e Vicepresidente Distretto Matelios, Ermelando Tolino e Mario Tului Centro Sviluppo Materiali del gruppo Rina, Leonardo Merlo  Enel Green Power, Leonardo Rinaldi direttore Agatos Energia, Luca Scaramuzzino Vicepresidente Lameziamultiservizi e per Lameziaeuropa spa il Vicepresidente Geltrude Maione ed il dirigente Tullio Rispoli che hanno portato i saluti del presidente Carmelo Salvino.

Nel corso della visita è stato fatto il punto sulle possibili opportunità di collaborazione tra il Distretto Matelios ed il gruppo Enel Green Power che opera a livello nazionale ed internazionale nel campo delle energie rinnovabili con particolare riferimento al solare ed all’eolico, nonché sullo stato di realizzazione, molto avanzata, dei due progetti di ricerca attivati dal Distretto Matelios nei laboratori di Lamezia Terme e dell’Università della Calabria, EOMAT riguardante Materiali e soluzioni innovative di produzione e stoccaggio per lo sfruttamento dell’energia eolica ed ELIOTROPO riguardante Materiali e soluzioni per pannelli fotovoltaici di nuova concezione. Programmi di ricerca che hanno un valore complessivo di 12 milioni di euro e vedono impegnate per tre anni di attività circa 30 unità altamente specializzate di cui 16 giovani ricercatori.

20170208_163008 20170208_163507

Il Sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro ha inoltre visitato, insieme ai responsabili della Lameziaeuropa spa, l’azienda Mantella, concessionario veicoli industriali del gruppo Scania, insediata da alcuni anni nell’area ex Sir. In particolare Salvatore Mantella ha posto all’attenzione del Sindaco l’importanza, per l’ulteriore sviluppo dell’area in ambito regionale, della realizzazione dello svincolo autostradale con accesso diretto sulla A2 e della messa in sicurezza della statale 18 mediante allargamento del tratto area industriale – Acconia – svincolo Angitola anche in considerazione dei notevoli volumi di traffico quotidiano di mezzi pesanti già presente nell’area industriale di Lamezia Terme.

 Nel corso della visita il Sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro 20170208_155823ha evidenziato lo stretto e fattivo rapporto di collaborazione instaurato con Lameziaeuropa finalizzato al superamento delle criticità esistenti e ad un ulteriore sviluppo strategico dell’area su cui quotidianamente si sta lavorando. La vitalità imprenditoriale e l’attrattività dell’area industriale ex Sir nel contesto regionale è concretamente testimoniata dalla presenza del Distretto Tecnologico Matelios, con le sue attività di ricerca e la possibilità di collaborazioni e partnership con importanti gruppi che operano a livello nazionale ed internazionale quali Enel Green Power, dalla ripresa della vendita di lotti e dai nuovi insediamenti nell’area, anche attraverso l’utilizzo di strutture operative già esistenti, realizzatisi nel corso del 2016, dalla presenza di molte aziende provenienti da altre realtà calabresi, tra cui il gruppo Mantella, che con convinzione hanno scelto di localizzarsi nell’area per la sua valenza logistica e per le opportunità che essa offre anche grazie alla presenza dell’aeroporto internazionale e dello snodo viario e ferroviario.